Logo EuropaInform
 Stampa  
ARCHITECTURE OF TOTALITARIAN REGIMES OF THE XX CENTURY IN URBAN MANAGEMENT
 
Paesi beneficiari:
Italia, Slovenia, Bulgaria, Ungheria, Slovacchia, Romania, Grecia, Croazia, Serbia, Albania, Bosnia-Erzegovina
Partners
Comune di Forli' (lead partner - it); Provincia di Forlì-Cesena (it); Università di Lubiana, Facoltà di architettura (Slo), Comune di Velenje (Slo), Istituto nazionale del patrimonio culturale (Bg), Comune di Plovdiv (Bg), Universita' di Gyor (Hu), Comune di Gyor (Hu), Istituto di architettura e costruzioni dell'accademia slovacca delle scienze (Sk), Arcidiocesi di Iasi (Ro), Istituto per l'innovazione e lo sviluppo sostenibile (Gr), Istituto Athena (Gr), Comune di Labin (Hr), Fondo per lo sviluppo turistico micro-regionale di Subotica-Palic (Serb), Comune di Tirana (Alb). Partner associati; Ministero della Cultura (BG); Comune di Rasa (HR)
Sintesi del progetto:
ATRIUM punta a definire e promuovere una cultural route sull'architettura dei regimi totalitari del XXr secolo, come leva per una sua valorizzazione economica. Attraverso ATRIUM verranno preparati ricerche, studi economici, documenti e strumenti per sottoporre al Consiglio d'Europa uno specifico dossier per far riconoscere la Cultural Route suddetta.
Fondo Programma UE:
Programma di cooperazione territoriale Europa Sud-Orientale
Dettagli Finanziamento:
1.932.044 (budget complessivo)
Direzione Responsabile UE:
DG Politiche Regionali
Ruolo di Europa Inform nel progetto:
Assistenza al Comune di Forlì per l'ideazione e progettazione; assistenza alla gestione e rendicontazione.

 Stampa